È stata inoltre l'ultima edizione in cui la gara inaugurale veniva giocata dalla squadra detentrice del torneo, poiché, a partire dal successivo mondiale in Germania, la prima partita sarebbe stata disputata dalla selezione del Paese ospitante. Una frazione di gioco a testa e un gol per parte decretano il risultato finale di 1-1. [32], Si arriva così alla terza e decisiva giornata con i campioni del Mondo costretti a vincere con due gol di scarto contro la Danimarca per non andar fuori già al primo turno. Ma i problemi non tardano a farsi sentire: il budget per la costruzione degli stadi e l'organizzazione dell'evento sfora di gran lunga quello preventivato, raggiungendo i 5 miliardi di dollari (all'epoca dei fatti divenne la Coppa del Mondo più costosa di sempre). Un’ennesima tragica notizia ha colpito il mondo del calcio in questo 2020. Quanto alla cronaca, l'esito della gara arride agli statunitensi, che mettono in luce il talento di Landon Donovan e tengono a centrocampo grazie all'esperienza del capitano Claudio Reyna. Mondiali 2019: Italia, ecco i primi convocati Articolo di:Duccio Emanuele Fumero 1256 Views 4 Commenti Conor O’Shea ha annunciato la lista degli atleti convocati con la Squadra Nazionale per i raduni di preparazione alla Rugby World Cup 2019. Nel 2015, a seguito della maxi-inchiesta da parte del Federal Bureau of Investigation e del Dipartimento di Giustizia USA sulla corruzione nella FIFA, venne acclarato che la partita era stata condizionata a danno della nazionale italiana. Elenco dei giocatori convocati da ciascuna Nazionale partecipante agli Europei di calcio 2000 Gruppo A. Germania. Nonostante il palo di David Trezeguet al 22°, alla mezz'ora del primo tempo un contropiede di El Hadji Diouf porta al gol Papa Bouba Diop. Altro record per i verdeoro è l'aver vinto il massimo trofeo in tre continenti: Europa nel 1958 (Svezia), America (1962, 1970, 1994) e finalmente anche Asia. [38] Völler deve fare a meno di Ballack, sostituito dall'esperto Jeremies, centrale del Bayern Monaco votato più al contenimento e quindi privo della fantasia del numero 13 tedesco. Si comincia con Brasile-Turchia e i sudamericani vanno subito sotto, grazie ad un gol di Hasan Şaş. Sono cinque i nerazzurri convocati per la spedizione in Corea e Giappone. Il Senegal, guidato dall'allenatore francese Bruno Metsu e con una rosa composta per gran parte da giocatori militanti nel campionato francese,[32] resiste agli attacchi dei transalpini per tutto il primo tempo. La squadra di Morten Olsen si rivela rapida e pericolosa in attacco e vince grazie alla doppietta di Jon Dahl Tomasson, realizzata in chiusura di primo e secondo tempo; inutile il goal uruguaiano dalla distanza di Darío Rodríguez, al 1º della ripresa. Nella stessa giornata, invece, il Messico, battendo 2-1 gli ecuadoriani, li estromette di fatto dalla corsa per la qualificazione e si porta a quota 6, in testa al girone. Con un 2-0 maturato nel secondo tempo ai danni dei tunisini, il Giappone si assicura di giocare su campi amici gli ottavi di finale. E’ stato reso noto l’elenco dei convocati dell’Italia di Carmine Nunziata ai Mondiali 2019 Under17 di calcio, che si disputeranno in Brasile dal 26 ottobre al 17 novembre.Una rassegna iridata con 24 squadre, suddivise in sei gironi. Nella giornata di oggi è infatti deceduto all’età di 42 anni Papa Bouba Diop, ex calciatore di Lens e West Ham, ma soprattutto giocatore del Senegal capace di incantare ai Mondiali 2002.L’ex centrocampista, che a gennaio avrebbe compiuto 43 anni, lottava da tempo contro una malattia. Al 14° è Filippo Inzaghi a portare in vantaggio la Nazionale italiana ma il segnalinee lo vede erroneamente partire in fuorigioco e annulla. Il tabellino di Italia-Croazia 1-2, gara disputata il 08/06/2002, competizione Campionati Mondiali. Dopo undici secondi, la difesa asiatica si fa sorprendere al centro da Hakan Şükür, che porta immediatamente in vantaggio la sua nazionale, col suo primo centro ai Mondiali. Anche l'altra semifinale vede confermato il pronostico: ancora una volta è decisivo Michael Ballack, che a quindici minuti dalla fine raccoglie una corta respinta del portiere coreano Lee Woon-jae su un suo stesso tiro e segna. Eder-gol,Italia-Portogallo 0-1,per Conte primo ko Era un'amichevole ma forse nessuno aveva avvertito gli azzurri. Nella seconda tornata di incontri, il pareggio ottenuto da Danimarca e Senegal nello scontro al vertice porta entrambe le selezioni a quota quattro punti. L'età dei giocatori e il numero di presenze sono relativi al 31 maggio 2002, data di inizio della manifestazione. Nel quarto raggruppamento, la testa di serie d'ufficio è la Corea del Sud padrona di casa; il girone è completato da Stati Uniti, Polonia e Portogallo: le due europee tornano al Mondiale dopo l'ultimo disputato nel 1986. Gli spagnoli, traditi da un errore dal dischetto di Joaquín, reclameranno all'indomani per la condotta della terna arbitrale, rea di aver annullato due gol apparsi regolari (di cui uno siglato nei tempi supplementari)[50]. Non sono rammaricato e non sono deluso per niente". I brasiliani chiudono così i conti e vincono la quinta Coppa del Mondo della loro storia (record mondiale attuale); è Ronaldo a vincere la classifica cannonieri con 8 reti, superando il primato del polacco Grzegorz Lato che nel 1974 ne aveva segnate 7. In base alle indagini condotte dall'agente FBI Erick Martinez[7]: «La FIFA non avrebbe consentito, per ragioni economiche, che entrambe le nazionali ospitanti venissero eliminate prima dei quarti di finale.», Il caso più emblematico di questo pilotaggio del Mondiale è stata la direzione di Byron Moreno dell'ottavo di finale Sud Corea-Italia. Per i brasiliani si è trattato del loro quinto titolo mondiale. Nella tornata decisiva, l'Inghilterra chiude il girone al secondo posto ma a pari punti con la Svezia, controllando il match contro la Nigeria e accontentandosi del pari. Quella dell'Argentina è la nuova, sorprendente e prematura eliminazione dopo quella dei Campioni del Mondo della Francia, nel Gruppo A.[32]. Ancora una volta l'Africa si ferma ai quarti di finale proprio come il Camerun battuto dall'Inghilterra dodici anni prima. Per la Corea c'è la soddisfazione di aver ben figurato nel mondiale casalingo, eliminando di fila tre pretendenti al titolo, anche se, come si scoprirà in seguito, la Corea è arrivata alle semifinali con aiuti arbitrali che hanno deciso le partite contro Portogallo, Italia e Spagna[49]. La formazione iberica, ormai senza punte né più cambi disponibili, rimane asserragliata in difesa, affidandosi ai calci piazzati e ai tiri dalla lunga distanza, mentre gli irlandesi assediano l'area di rigore avversaria, fino al triplice fischio: si va quindi ai calci di rigore. [6] Si scoprì in seguito che l'ente incaricato della vendita dei tagliandi aveva ancora a disposizione dei titoli che non erano stati venduti; in particolare, nell'ottavo di finale tra Giappone e Turchia, svoltosi a Rifu, risultavano 700 posti vuoti, nonostante entrambe le federazioni avessero dichiarato che erano stati venduti tutti i biglietti a disposizione. È il peggior risultato per una Nazionale campione del mondo in carica nella storia dei Mondiali. Il pallone è stato anche accusato di una serie di cambiamenti improvvisi di traiettoria durante la fase a eliminazione diretta. Gli errori arbitrali furono tali da obbligare la FIFA a designare, in occasione delle semifinali e delle finali, solo arbitri europei e di chiara fama: così le semifinali furono dirette dallo svizzero Urs Meier e dal danese Kim Milton Nielsen, mentre la finale andò a Pierluigi Collina. L'arbitro, i guardalinee Jorge Rattalino (Argentina) e Ferenc Szekely (Ungheria), nonché il quarto uomo, l'arbitro marocchino Mohammad Guezzaz, ne pilotarono effettivamente l'andamento, con modalità che si sarebbero ripetute anche nella partita seguente dei sudcoreani con la Spagna[47]. Italia, ecco i convocati [07/10/02] - Ci sono anche Francesco Totti e Pippo Inzaghi nella lista dei convocati da Giovanni Trapattoni per il doppio impegno che la Nazionale affronterà contro Yugoslavia e Galles nelle qualificazioni all'Europeo 2004. Nello stesso anno la Corea del Nord si rese disponibile per organizzare il mondiale congiuntamente con la Corea del Sud. Solo 12 andranno a Tallinn. Allenatore: Erich Ribbeck. N. Pos. Henrik Larsson, con una doppietta, porta così la sua nazionale a un passo dagli ottavi. Il tecnico francese Roger Lemerre punta sul gruppo pluridecorato degli ultimi 4 anni e lascia a casa molti giovani dell'Under-21; già dalla prima gara, però, complice uno Zinédine Zidane fermo per un infortunio rimediato in un'amichevole pre-Mondiale contro la Corea del Sud, i giocatori selezionati appaiono poco brillanti e per niente decisivi.[31]. Il pallone, che è stato sviluppato dal Centro di ricerche Adidas a Scheinfeld, in Germania, si avvalse di una nuova formula per la schiuma sintetica, permettendo una maggiore pressione interna e fornendo maggiori prestazioni in termini di forza repulsiva, elasticità, movimento di rivoluzione e controllo. È stato vinto dal Brasile, che ha partecipato alla terza finale consecutiva dopo il 1994 e 1998, eguagliando il record della Germania, finalista sconfitta (1982, 1986 e 1990). Dopo uno svantaggio iniziale di tre reti, infatti, i lusitani tentano una rimonta, ma il match si conclude per 3-2. È stato il primo mondiale che ha visto 23 giocatori convocati per squadra invece dei 22 precedentemente concessi, nonché l'ultimo in cui è stata adottata la regola del golden goal, come anche l'ultimo in cui è stata concessa la qualificazione automatica alla nazionale campione del mondo in carica: la Francia vincitrice in casa nel 1998, che in questa edizione è stata eliminata alla fase ai gironi senza segnare alcun gol. Notizie, foto, video, calendario, gironi, risultati, dirette, squadre e calciatori dei mondiali di calcio Sudafrica 2010 non vedo la sez. Il campionato mondiale di calcio 2002 o Coppa del Mondo FIFA del 2002 (in coreano: 2002년 FIFA월드컵 한국/일본? La Spagna, invece, è impegnata contro l'esordiente Slovenia e vince 3-1. L'Argentina, che ha inutilmente chiesto alla FIFA di poter ritirare la maglia numero 10 in onore a Diego Armando Maradona,[40] arriva da favorita per la vittoria finale e s'affida a Verón in regia e a Batistuta in attacco; tanto basta a chiudere la pratica nella gara d'esordio contro una Nigeria sperimentale e ricca di giovani. Al terzo turno, quindi, si incrociano da un lato USA e Polonia e dall'altro Corea e Portogallo. L'Italia – con Nesta recuperato â€“ arriva all'ultima giornata, consapevole di dover battere il Messico capolista per continuare il cammino. me lo dite voi? È comunque la compagine europea ad iniziare meglio nel primo tempo, rischiando soltanto nel finale con la traversa su punizione di Kléberson ed un paio di occasioni per Ronaldo. [39] I verdeoro sfruttano l'occasione e colpiscono con i campioni Ronaldo e Rivaldo, evitando lo spettro dei supplementari. Il presidente Sepp Blatter, contento dell'interesse, aggiunse che la proposta sarebbe stata accettata soltanto se ci fosse stata intesa tra le due Coree. L'assegnazione del torneo in Estremo Oriente rappresentò una sorta di problema per i cittadini europei, abituati nelle edizioni precedenti a guardare le partite in televisione ad orari pomeridiani o serali. Gli eroi di quel Mondiale in terra tedesca furono senza dubbio Buffon, Cannavaro, Grosso e Materazzi. Il Brasile vinse tutte le sette partite disputate, record per i campionati del mondo, e divenne quindi la quarta squadra ad aver realizzato una striscia ininterrotta di vittorie in un mondiale. Difensori: Mansoor Al-Harbi, Yasser Al-Shahrani, Mohammed Al-Breik, Motaz Hawsawi, Osama Hawsawi, Omar Hawsawi, Ali Al-Bulaihi. Nella seconda tornata, la compagine slava si rivela un ostacolo ben più grave del previsto nel cammino degli "Azzurri" verso gli ottavi di finale: il primo campanello d'allarme è l'infortunio di Alessandro Nesta che deve lasciare anzitempo il campo – come successo nel 1998 e come succederà poi nel 2006. Il giorno dopo si affrontano le due sorprese Svezia e Senegal: l'avvio è vivace, con gli svedesi che passano subito in vantaggio con il centravanti Larsson, ma si fanno raggiungere da un goal da fuori area di Camara. Sono da poco ufficiali i convocati della Juve per la sfida odierna contro la Dinamo Kiev: assenti Buffon e Chiellini, torna Cristiano Ronaldo.